Santuario della Madonna della Ceriola

Torna all'itinerario Senza auto sul Monte Isola
Precedenti Successivi
Foto itinerario
Area di Servizio Sebino Sud - Valtrompia Nord
DURATA 1 giorno
USCITA AUTOSTRADALE Ospitaletto
In collaborazione con touring
Santuario della Madonna della Ceriola
UFFICIO TURISTICO DI PESCHIERA MARAGLIO
Peschiera Maraglio
Tel. 0309825088

INFORMAZIONI
Traghetti: tel. 035971483
Costo biglietto da Sulzano: 2 euro/persona, 2,60 euro/persona con bicicletta 
Noleggio biciclette sull'isola: Noleggio Guizzetti (tel. 0309825085) e Noleggio Bertelli (tel. 0309886103) 
Parcheggio auto sulla statale, a pagamento. 

SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CERIOLA

Per la visita alla chiesa è necessario contattare telefonicamente il custode al numero 0309886172; mentre è sempre possibile ammirare l'esterno e godere il panorama della terrazza.
Domina il lago dalla sua posizione aerea: la sponda bresciana, la pianura del Sebino, i ripidi crinali bergamaschi oltre i quali si delineano le Alpi e i ghiacciai. Anche solo per questa veduta a 360 gradi, merita la passeggiata, che richiede un certo impegno, con i suoi 400 metri di dislivello in salita.
Dedicato alla Madonna della Candelora il santuario ha origini remote: la costruzione attuale risale al XV secolo, mentre il campanile e gli affreschi all'interno delle volte sono settecenteschi. Il nome “ceriola” si riferisce forse al legno di cerro sul quale è stata intagliata la statua della Madonna presente all'interno. Ma il fascino del luogo è tutto fuori, sulla vertiginosa terrazza arroccata in cima al monte, completamente isolata tra i boschi. La leggenda racconta che qui venne ad abitare una delle quattro sorelle vergini, le quattro Marie, ritiratasi a vita monastica. Un luogo così significativo era certamente noto anche in epoca pagana, dove il contatto tra l'uomo e la natura era ancora più forte.


ISOLE DI SAN PAOLO E LORETO
Gli isolotti di Loreto e di San Paolo si trovano molto vicini a Monte Isola, situati uno a nord e l'altro a sud stupiscono per la loro perfetta simmetria. A dargli un tocco così pittoresco sono le architetture costruite dall'uomo che ha fatto di questi minuscoli scogli galleggianti un suo luogo di approdo e di dimora. Da un documento dell'XI secolo sappiamo che San Paolo, ben visibile dalla riva di Sensole, venne donato dai fratelli Longobardi Oprando e Alberto ai monaci di Cluny, i quali costituirono un priorato con otto frati. Tuttavia quello che oggi vediamo è una villa privata fatta erigere all'inizio del Novecento dalla famiglia Beretta che ne è ancora proprietaria. Non molto diverso il destino dell'isola di Loreto. Anche in questo caso all'inizio era un edificio religioso, abitato dalle suore di Santa Chiara, mentre oggi spuntano le mura merlate di un castello costruito nel 1910. Lo stile neogotico tipico delle leggende nordiche, che emerge da un boschetto di alte conifere, accresce l'aspetto fiabesco del luogo.

Condividi su Facebook

SCOPRI I LUOGHI DOVE POTER MANGIARE O SOGGIORNARE PER QUESTO ITINERARIO

MONTE ISOLA

TRATTORIA DEL SOLE

Località Sensole, via Sensole 17
Tel. 0309886101, 0309886132
trattoriadelsole@libero.it
www.trattoriadelsolemonteisola.com
Chiusura: mercoledì e dicembre
Prezzi: 25-40 euro
Nel verde di un giardino di ulivi, sul lago, con una piacevole terrazza fruibile in estate. Tra le proposte: sardina e cavedano alla brace con polenta, ravioli di ricotta e spinaci fatti a mano, involtini di coregone al forno con polenta, torte della casa. Spiccata la preferenza per i Franciacorta nella carta dei vini.

OSPITALETTO

HOSTERIA BRESCIA

Via Brescia 22
Tel. 030640988
hosteria.brescia@gmail.com
www.hosteriabrescia.com
Chiusura: lunedì e periodo in agosto
Prezzi: 10-40 euro
Il locale si trova in una delle più antiche costruzioni del centro storico di Ospitaletto, a pochi chilometri dal cuore della Franciacorta. La cucina propone paste fresche fatte in casa, carne alla griglia, menù di pesce (su prenotazione), dolci e pasticceria secca di produzione propria. Curata la carta dei vini, con una selezione di circa 100 etichette tra nazionali ed estere.